Danno neurologico

esame obiettivo neurologico: foto
Esame obiettivo neurologico
aprile 27, 2018
esame neurologico completo: foto
Esame neurologico completo
aprile 27, 2018
Danno neurologico: foto

Quando il sistema nervoso centrale, costituito dal cervello e dal midollo spinale, presenta qualche malfunzionamento, può causare un determinato problema fisico e mentale: questo prende il nome di danno neurologico.

Il danno neurologico è in grado di colpire possibilità motorie, mnemoniche e sensitive.

I danni neurologici non sono congeniti, ma possono essere diretta conseguenza di lesioni o danneggiamenti al cervello o al midollo spinale.

Cosa possono causare i danni neurologici

Altri disturbi neurologici possono generare difficoltà di comprensione, apprendimento e cognizione.

Le tecniche e le terapie utilizzate per trattare un danno neurologico non sono ovviamente sempre le stesse, ma dipendono dall’entità, dalla consistenza e dal tipo di danno neurologico che si manifesta.

I logopedisti ad esempio sono specializzati per trattare i problemi del linguaggio e della comprensione, così come le terapie farmacologiche sono più adatte per far superare determinate malattie, fino agli interventi chirurgici alle zone interessate (e quindi al cervello) che sono stati in molti casi in grado di far superare lesioni al cervello e problemi neurologici dovuti a lesioni cerebrali o di altro tipo.